fbpx

Decluttering: un nuovo modo per allontanare lo stress

decluttering

INDICE

LIBERARSI DALLA FRENESIA DEI TEMPI MODERNI

Molto probabilmente ti starai chiedendo: che cos’è il decluttering? Questa tecnica antistress infatti è ancora poco conosciuta: vediamo insieme come può aiutarti!

La società contemporanea impone una frenesia eccessiva in molti momenti della propria quotidianità, dove il fare tutto subito e bene è diventato quasi un mantra. Se sei molto giovane forse riesci a mantenere un ritmo serrato in ogni cosa che fai, anche se prima o poi arriverà la fatica a bussare alla tua porta. In realtà l’affanno continuo non porta a nessuno nulla di buono e bisognerebbe rallentare la propria corsa e capire che in fondo fretta e qualità non vanno molto d’accordo. Dopotutto la salute si deve preservare e non puoi permetterti di caricarti di uno stress esagerato con il quale prima o poi dovrai fare i conti.

In molti hanno compreso questo fatto e negli ultimi anni stanno prendendo piede nuove filosofie e modi di vivere le giornate, dove la serenità e la calma fanno da padrone.

La tua vita è come una giostra che non si ferma mai e vuoi ritrovare il tuo stato di benessere? Scopri come farlo scaricando gratuitamente e leggendo l’e-book “Vivere Senza Stress Nocivo”.

Questo articolo vuole approfondire un’arte particolarmente interessante, che potrà diventare un valido aiuto nel liberarti dallo stress nella tua sfera privata: il decluttering, appunto.

" La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare. "

Arthur Schopenhauer

DECLUTTERING: COS’E’?

Il decluttering è un’attitudine che sta riscuotendo un certo successo, soprattutto tra le donne. È infatti un termine inglese che significa “fare spazio” e ha l’obiettivo eliminare il superfluo. È un’operazione che predilige l’essenziale e che solitamente viene applicata ai propri spazi quotidiani, come la casa e la scrivania dell’ufficio, ma che in realtà può essere un ottimo esempio per liberarsi anche di certi pensieri inutili e negativi che opprimono la tua mente.

Si tratta, quindi, semplicemente di fare pulizie?

Ebbene, in un certo senso sì. Non stupirti, molte volte le cose più semplici sono le più efficaci. Ma non pensare che sia così immediato saper scegliere le cose da eliminare dalla propria vita. Ci sarà sempre quell’oggetto brutto e impolverato, che però “prima o dopo potrebbe tornarti utile”, oppure quell’immensa pila di accessori per neonato che vuoi conservare per ricordarti i bei tempi, quando tuo figlio era un tenero pupo e non un adolescente sempre irritato.

Gli esempi potrebbero essere tanti, ma sicuramente stai cominciando a capire che forse è il caso di liberarti di alcune cose facendo decluttering.

Leggi anche come organizzare al meglio la tua giornata.

GESTIONE DEL TEMPO Articoli correlati

decluttering, consigli e idee per una casa ordinatissima

PERCHE’ FARE DECLUTTERING?

È proprio necessario fare decluttering? In fondo, cosa c’è di male a conservare tanti oggetti. In realtà nulla, ma una casa ordinata e ariosa è probabilmente molto più confortevole di un ambiente casalingo colmo di cose, opprimente e disordinato. Il proprio alloggio è come un nido, uno spazio privato dove puoi ricaricare le tue energie e rilassarti. Entrare in stanze dove, per raggiungere qualcosa, devi fare il salto agli ostacoli e dove non riesci a trovare mai quello che ti serve, a lungo andare affatica e innervosisce.

Vai alla sezione: Organizzazione e stress

Soprattutto le mamme, che ogni giorno hanno a che fare con figli turbolenti, e forse un compagno o marito disordinato, non possono che esasperarsi quando il loro bell’ambiente casalingo diventa una zona di guerra. In questi momenti è necessario correre ai ripari e operare il decluttering, per rendere la tua casa funzionale e piacevole ed eliminare tutti quei pesi concreti che in parte riflettono i tuoi carichi emotivi.

10 modi in cui il decluttering cambierà la tua vita e renderà la tua casa ordinatissima

" Eliminare il disordine, sia esso fisico, mentale, emotivo o spirituale, crea facilità e ispira un senso di pace, calma e tranquillità.. "

Laurie Buchanan

CONSIGLI PRATICI SU COME FARE DECLUTTERING

È ora di passare al momento pratico. Come si procede per fare decluttering?

Prima di tutto è necessario avere il giusto mindset. Tanti oggetti fanno sicuramente parte del tuo vissuto e ne sei così legata emotivamente che fai fatica a gettarli via, perché ti sembra di buttare anche qualcosa di molto prezioso e intimo. Il decluttering si riferisce al superfluo, naturalmente non è necessario eliminare quelle poche cose a cui sei legata particolarmente. È necessario però fare delle scelte.

Gli oggetti sono cose inanimate e le tue esperienze, belle o brutte, vivono dentro di te. La presenza di qualcosa di concreto che ti ricorda un evento passato ha ogni giorno un impatto su di te che ti mette ansia e ti stressa. L’abitudine di accumulare, poi, sfugge al controllo molto facilmente e, senza accorgertene, ritroverai il tuo ambiente casalingo colmo di elementi inutili che creano disordine e angoscia. Come liberarsi da questo stress?

Dopo aver riflettuto su questo, puoi cominciare con il compilare una lista degli spazi disordinati della tua casa. In questo modo potrai dividere il tuo lavoro e dedicarti ad esso in maniera organizzata. In secondo luogo studia gli oggetti da considerare per l’eliminazione; non serve cominciare con una pulizia completa, puoi anche scegliere di analizzare una cosa al giorno.

Se hai poco tempo a disposizione, ritagliati 10 minuti ogni giorno da dedicare al decluttering; oppure, se sei molto indaffarata, una mezz’ora nel week-end. Prendi l’oggetto da gettare e poniti alcune domande: l’hai mai usato negli ultimi mesi? Ti è veramente utile? Se la risposta è no, probabilmente è arrivato il momento di liberarsene. Se proprio non riesci a prendere subito la decisione, puoi riporlo in uno scatolone a parte, dove inserirai le cose in dubbio. Naturalmente quest’azione serve per darti modo di abituarti al distacco ed è necessario fissare un limite di tempo.

Un suggerimento è quello di usare un sacco della spazzatura e fare, ovviamente, una pulizia eco sostenibile, che differenzi le cose di plastica da quelle di carta. Se gli accessori sono in buono stato, puoi metterli in uno scatolone a parte per donarli.

METTERE IN ORDINE E’ FONDAMENTALE

Oltre a buttare, è fondamentale ordinare. Se hai dei figli piccoli, puoi sistemare i loro giochi in un contenitore apposito, magari all’interno di un armadio, dove non ingombreranno e saranno facili da recuperare. E poi scartoffie, giornali e cancelleria, oppure device come telefonini e tablet, definisci uno spazio fisso dove inserirli, che sia un contenitore, un portapenne o un raccoglitore.

Operando il decluttering comincerai a vederne man mano i risultati. Una casa ordinata garantisce calma e soddisfazione e porterà serenità nella tua vita.

Ti è piaciuto l’articolo? Vuoi conoscere altri modi per gestire lo stress? Prenota subito la sessione gratuita per ritrovare il tuo benessere!

Buona vita!

tecnica del decluttering dell'armadio per una casa ordinatissima e una vita con meno stress

E tu? Quanto sei stressato? Scoprilo andando alla sezione Stress Test

Scarica il mio eBook Vivere senza stress nocivo

Scopri i miei servizi di coaching per eliminare le cause dello stress, equilibrare lavoro e vita privata e combattere la rabbia.

Consulta la pagina dedicata alla Membership PRODUTTIVITA’ per accedere ad un’area riservata con tanti contenuti Premium per organizzarti meglio e ottenere più risultati in meno tempo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi approfondire altri argomenti, scrivimi a info@stresscoach.it o sulla mia pagina Facebook. Per me sarà un piacere approfondire gli argomenti che ti possono aiutare ad essere più produttivo e ridurre il tuo stress.

La scrittura di questo articolo ha richiesto un lavoro di molte ore, se ritieni che possa essere utile a qualcuno condividilo sui tuoi canali social.

TIME MANAGEMENT: I MIGLIORI LIBRI

Digita sull’immagine per maggiori informazioni, dettagli e recensioni.

Categorie

Informazioni sull' autore

Ciao, sono Matteo Rocca, Life Coach con circa 20 anni di esperienza.

Sono associato ICF International Coach Federation, la più grande associazione di Coach al mondo, con credenziale ACC (Accredited Certified Coach). Sono laureato in Economia e Commercio e in Scienze Motorie, e sono Personal Trainer FIF.

Da sempre appassionato di stress e di crescita personale, ora aiuto le persone ad eliminare lo stress mentale grazie a nuove tecniche, metodologie (con solide basi scientifiche). Per chi desidera organizzo percorsi di coaching personalizzati per combattere lo stress, gestire la rabbia ed equilibrare vita e lavoro.