fbpx

I problemi della vita: 7 modi per gestirli

come-gestire-i-problemi-della-vita

INDICE

Ogni individuo ha dei problemi nella sua vita, difficoltà che talvolta si possono evitare ma che, nella maggior parte dei casi, bisogna provare a superare. Forse i problemi di chi vive nella società moderna sono molto diversi da quelli che avevano in passato; sono pochi coloro che fanno fronte a fame e freddo e, quando qualcuno ha un ostacolo da superare, di solito si riferisce a qualcosa di più psicologico ed emozionale, come ad esempio l’equilibrio tra famiglia e lavoro, la depressione, l’interrompersi di una relazione di lunga durata.

Se si ricopre un ruolo importante come quello di imprenditore, difficoltà di questo tipo si possono presentare facilmente, logorando e sfinendo una persona fino a non farle reggere più lo stress. Anche tu fai fatica a gestire i problemi della tua sfera privata e professionale? Segui la sessione gratuita ed elimina le cause dello stress tossico!

Come fare a rimanere a galla in questo pantano di ansia e sofferenza di cui non ci si può liberare? Continua a leggere l’articolo e fatti ispirare dai 7 modi per gestire i problemi della vita.

" Dietro ogni problema c’è un’opportunità. "

Galileo Galilei

TUTTI HANNO DEI PROBLEMI NELLA VITA

Come affrontare i problemi della vita? Sembrerà banale, ma interiorizzare il fatto che non sei un caso isolato e particolarmente sfortunato e che invece tutti individui, chi più chi meno, devono affrontare delle problematiche nella loro vita, ridurrà la tua ansia e il tuo pensiero negativo. Non perché ti fa piacere che gli altri abbiano difficoltà ma semplicemente ti renderai conto che è perfettamente normale incontrare ostacoli sul proprio percorso di vita. L’organismo, la mente e le emozioni di tutti esseri umani, per questo, sono predisposte ad andare incontro alle difficoltà e superarle. Credi in te stesso e non abbatterti, nelle tue mani hai tutte le risorse per sconfiggere quello che ti tormenta.

I PROBLEMI DELLA VITA NON SONO NEMICI

La stessa definizione di problema, ovvero una questione “che richiede un adattamento o un comportamento particolare” (Oxford Languages), non caratterizza in una luce negativa questo concetto. Perché appunto, le difficoltà, non hanno un’influenza distruttiva sulla vita di ognuno, anche se naturalmente tutto dipende da come le si affronta. Con il giusto mindset, puoi trarre vantaggio dall’ostacolo e utilizzarlo come motore per crescere, imparare dai tuoi errori e migliorare nella tua performance lavorativa e nella tua sfera privata. Certe situazioni che possono essere stressanti e difficoltose ti offrono l’opportunità di sviluppare abilità che in altri contesti non potresti far crescere. Il segreto è osservare i problemi che ti si possono presentare nella vita con un’ottica diversa.

gestire i problemi della vita

I PROBLEMI  SEMBRANO PEGGIORI DI QUELLO CHE SONO

Come gestire i problemi della vita?  Molto spesso si tende ad ingigantire le difficoltà, a farsi “film mentali” che portano solamente a ulteriore stress e paura. Un po’ come quando si prende un appuntamento dal dentista per farsi togliere per la prima volta una carie; si pensa al dolore, all’anestesia e a tutti i tormenti da subire sotto i ferri. Ci si carica di timore inutilmente e poi … Durante l’operazione dentistica tutto sembra meno nero. È un meccanismo mentale quasi quotidiano che si applica in vari contesti della vita. Sei tu stesso a creare il problema perché la tua aspettativa influisce sul tuo ragionamento. Per evitare di cadere nello sconforto ogni volta che ti trovi di fronte ad un ostacolo, lavora sul tuo modo di pensare negativo e liberati della tossicità che risiede nelle tue riflessioni, considerando che lo stress non ti aiuta a superare il problema che hai nella vita ma anzi può avere delle conseguenze controproducenti per te stesso.

PRENDERSI CURA DI SE STESSI

Il proprio stato di benessere e le problematiche viaggiano in direzioni parallele. Se sei stanco, affaticato, ammalato e stressato, avrai meno lucidità nel superare ostacoli, che ti sembreranno insormontabili come delle montagne. Prenditi cura del tuo corpo e della tua salute, nonché della tua autostima. Concilia lavoro e famiglia. Solo al pieno delle energie e con un’attitudine positiva riuscirai a farti scorrere addosso come acqua le difficoltà della vita, che parranno decisamente più piccole e irrilevanti.

COMPRENDI IL PROBLEMA

Molte volte la soluzione risiede nella comprensione. Quindi se definisci e impari a conoscere la difficoltà che hai di fronte, ti sarà molto più facile aggirarla o prenderla di petto e vincerla. La paura nasce dall’ignoto; terrorizza molto di più qualcosa che non si conosce e che non si sa come sconfiggere. Ti si presenta un problema nella vita, si rimugina sul problema, cercando di capire quanto danno farà alla tua vita, ingigantendolo perché, appunto, non conosci la sua natura e il suo impatto. L’analisi lucida e oggettiva è quindi fondamentale per conquistare la vittoria su una problematica.

i problemi della vita

PIANIFICA UNA SOLUZIONE

Questo modo è strettamente legato al punto 5. Una volta che conosci quello che devi affrontare, devi prepararti a farlo, proprio come un cavaliere che indossa l’armatura o un atleta che si allena per vincere una gara. L’operazione di programmare aiuta a rilassarsi e a superare già psicologicamente il tuo problema nella vita. Con uno schema mentale vedrai tutto più chiaro e il percorso da seguire sarà semplice e poco stressante. Una buona strategia sarà capace di farti superare la maggior parte dei tuoi problemi nella vita.

ACCETTA IL PROBLEMA

Ultimo punto ma non meno importante, l’accettazione del problema è fondamentale per poterlo affrontare. Si può procrastinare, cercare di prendere un’altra strada per evitarlo oppure ignorarlo completamente, facendo finta che non esista. Tutti questi atteggiamenti non solo, a lungo andare, ti stresseranno, ma non faranno altro che rendere più pressante e potente la problematica. È difficile fare a patti con qualcosa di spiacevole, ma è necessario. É parte della vita e, una volta accettato questo, con il tempo vedrai che sarà molto più facile affrontarlo.

Questi sono 7 consigli per gestire i problemi della vita. È importante lavorare su se stessi e imparare che l’ostacolo più difficile da superare è, nella maggior parte dei casi, presente dentro un individuo e non fuori. Il pessimismo e i pensieri negativi sono i peggiori nemici di un uomo. Non farti soggiogare da loro e impara ad essere padrone delle tue scelte.

Ti interessa l’argomento su come gestire lo stress? Scarica gratuitamente e leggi l’e-book per ritrovare la serenità!

Buona vita!

Scopri i miei servizi di coaching per eliminare le cause dello stress, equilibrare lavoro e vita privata e combattere la rabbia.

Consulta la pagina dedicata alla Membership PRODUTTIVITA’ per accedere ad un’area riservata con tanti contenuti Premium per organizzarti meglio e ottenere più risultati in meno tempo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi approfondire altri argomenti, scrivimi a info@stresscoach.it o sulla mia pagina Facebook. Per me sarà un piacere approfondire gli argomenti che ti possono aiutare ad essere più produttivo e ridurre il tuo stress.

La scrittura di questo articolo ha richiesto un lavoro di molte ore, se ritieni che possa essere utile a qualcuno condividilo sui tuoi canali social.

FONTI E LETTERATURA SCIENTIFICA

I MIGLIORI LIBRI SU ANSIA E PREOCCUPAZIONI

Digita sull’immagine per maggiori informazioni, dettagli e recensioni.

Categorie

Informazioni sull' autore

Ciao, sono Matteo Rocca, Life Coach con circa 20 anni di esperienza.

Sono associato ICF International Coach Federation, la più grande associazione di Coach al mondo, con credenziale ACC (Accredited Certified Coach). Sono laureato in Economia e Commercio e in Scienze Motorie, e sono Personal Trainer FIF.

Da sempre appassionato di stress e di crescita personale, ora aiuto le persone ad eliminare lo stress mentale grazie a nuove tecniche, metodologie (con solide basi scientifiche). Per chi desidera organizzo percorsi di coaching personalizzati per combattere lo stress, gestire la rabbia ed equilibrare vita e lavoro.